Relativismo Maledetto n.2

Cercavo speranza nel caro, vecchio frappè al limone, ma ha cambiato mestiere e ha fatto carriera: ora fa il frappuccino all’amarena da Starbucks, tutta un’altra cosa, e si è fatto la macchina nuova.

Niente, niente, niente resta mai uguale a sé stesso. Mannaggia al relativismo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.