Ribelli Belli n.2

 

Le scie chimiche certe volte sono bianche  e corrono  e prendono la forma dell'airone  o della pecora  o di qualche altra bestia  ma questo lo vedono meglio i bambini  che giocano a corrergli dietro per tanti metri

“Perché io sono un ribellllleeeehhhhhh!!!”

Urlò la rockstar ultracinquantenne sul palco, sculettando nei suoi pantaloni di pelle nera e agitandosi nel suo gilè di pelle nera.

Rientrando nel camerino, assaggiò il solito whisky con ghiaccio, e lo scagliò con forza contro lo specchio. Il whisky non era il solito Lagavulin 16 Years old, ma uno schifosissimo Laphroaig, con il suo sentore di torba, puah. Licenziò via uozzapp il suo personal assistant.

Tornando a casa, alla guida della BMW che frusciava nella notte, pensò: “Ecco, vedi, invece di una BMW ci si può sempre fidare.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.