Catastrofe Planetaria n.6

Fra l’altro, la temperatura che si innalza e i ghiacciai che si sciolgono comporteranno un’aumento della domanda globale di ciabatte infradito, perche’ si porteranno tutto l’anno e tutti ne avranno bisogno.

Questo è un bel problema: nessuno è in grado di dire se un domani ci saranno infradito per tutti. Anzi, difficilmente sarà così, e ci sarà gente che resterà senza.

E allora, puntuali come la pertosse, Bob Geldof e Bono Vox stanno già organizzando un altro mega-concerto per raccogliere fondi: questa volta la sfida globale da affrontare tutti insieme, per un domani sereno, è dotare tutti gli abitanti della terra di comode infradito: poveri, lebbrosi, yanomami dell’amazzonia e leghisti inclusi.

Qualcuno si è già lamentato: si vabè le infradito, ma poi ci vuole la camicia hawaiana e un cocktail con  l’ombellino per tutti, anche per i malati di AIDS. Per questa Giusta Causa, sta organizzando una raccolta fondi la Vodafone, con i messaggini umanitari.

Qualcun altro si è lamentato ancora: sì, ma io voglio il cocktail senza l’ombrellino… oh, c’è gente che non è mai contenta, ce l’hanno proprio nel sangue di essere e fare sempre i rompicoglioni. Qui il pianeta va in sfacelo, e loro pensano all’ombrellino!

Annunci