Enciclopedia Futura n.2

VALERIA MARINI:

intellettuale, donna politica e punto di riferimento morale e spirituale dell’antica Italia.

Ricoprì ininterrottamente la carica di Presidente del Consiglio (antica carica politica della Civiltà Italiana corrispondente al Dittatore) dal 2010 al 2035, avviò una vasta politica di riforme istituzionali introducendo il culto della sua personalità, rendendo obbligatorio lo studio dei suoi scritti filosofici nelle scuole e l’adorazione settimanale dei suoi Tanga nella Basilica di Santa Valeriona in Vincoli.

Ancora in vita fu divinizzata con il nome di Santa Valeriona Benefattrice Burrosa e Bonazza, e come tale fu adorata lungo tutto il XXI secolo dal Buffo Popolo Italiano.

La sua è figura emblematica nel quadro della Decadenza della Buffa Civiltà Italiana durante il Medioevo Ultimo Scorso (secoli XX-XXI).