Libro Nero n.5

Arriva il libro che tutti stavano aspettando da cinquantanni, un volume che mette la parola “fine” alla mitizzazione dei cosiddetti Partigiani, un caso letterario di spaventevole portata che manco Erri Potter:

I PARTIGIANI NON TIRAVANO GIU’ L’ASSE DEL CESSO

Un’altra coraggiosa inchiesta de “Il Giornale” diventa finalmente libro: i cosiddetti Partigiani, invece che combattere l’amico nazista tedesco, approfittavano dello status di “combattenti clandestini” per fare i loro bisognini senza poi tirare giù la tavoletta (altro che “eroi morti per la patria”: zozzoni, erano!)

I PARTIGIANI NON TIRAVANO GIU’ L’ASSE DEL CESSO

Il giornalista Giampiero Pansa, sfidando le potentissime lobby demo-pluto-leniniste-staliniste-cumuniste che hanno dominato l’italia negli ultimi cinquantanni, finalmente rivela l’ultimo terribile segreto di quei criminali di guerra, che dicevano di combattere per la libertà e invece ne approfittavano per fare come gli pareva a loro:

I PARTIGIANI NON TIRAVANO GIU’ L’ASSE DEL CESSO

E, notizia notiziona, dopo Spike Lee anche Steven Spielberg vuole unirsi allo sport nazionale in voga ultimamente (“sputtana la resistenza”): infatti il multimiliardario e occhialuto reggista ha già comprato i diritti cinematografici del libello, e il relativo film uscirà nel 2010. Sarà un filmone pieno di effetti speciali (tipo ad esempio robot alieni che massacrano civili inermi), con un fottìo di scene edificanti (tipo ad esempio marines amerikani che regalano le Nike ai bimbi poveri della Garfagnana), e ovviamente crimini partigiani come se piovesse (tipo ad esempio un partigiano che ruba le mele da un albero, un partigiano che sputa i semi del cocomero per terra, tre partigiani che giocano a briscola col morto – barando)

I PARTIGIANI NON TIRAVANO GIU’ L’ASSE DEL CESSO

Era ora! Basta con ‘sta Guerra di Liberazione! Finalmente l’Italia sta diventando un Paese Moderno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.