Il Mio Papà n.3

Sugli edifici e sui cieli di noi, /Sulle stagioni e sui nostri perché / Scie Chimiche rapide, e un attimo che / Passerà.

Il mio papà di mestiere fa quello che mette i video dei gattini e dei cani sui siti internet dei quotidiani nazionali.

Dice che è un mestiere faticoso. Che deve vedere tutto il giorno video di gattini, di cani e bambini neonati. Centinaia di video, centinaia di foto, poi arriva alla sera a casa stanco con due occhi così, e non vuole più giocare con me alla Wii , e io ci resto male.

Dice che comunque bisogna dare qualcosa di bello da leggere, alla gente. “Non è che tutti vogliono sempre vedere Saviano o Travaglio”, dice il mio papà.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.